CLIK

Il CLIK (Connection Lab & Innovation Kitchen) è un laboratorio didattico sperimentale promosso nellʼambito del Laboratorio Interdipartimentale di Trasferimento Tecnologico (LabTT).

Il CLIK nasce nel dicembre 2017 come luogo per progettualità studentesca collegata allʼapplicazione della ricerca, dove nasceranno progetti innovativi e prototipi pronti ad iniziare la sfida del mercato. Lʼidea di partenza è offrire agli studenti uno spazio informale che stimoli l’incontro di background differenti  per mettersi alla prova con tecnologie allʼavanguardia fornite dai ricercatori del Politecnico per creare innovazione con un impatto concreto.

Il CLIK propone un nuovo approccio didattico (lezioni non frontali, lavoro in team multidisciplinari, pitch di presentazione finale, demo day etc.) per creare una contaminazione tra la ricerca allo stato dellʼarte, le idee innovative degli studenti, background diversi, la strumentazione all’avanguardia e le aziende. Le sfide potranno essere proposte dalle aziende o dagli studenti stessi e saranno risolte con le attività che si svolgeranno nel laboratorio e che daranno impulso per la nascita di startup con DNA tecnologico.

La storia

Clik viene inaugurato nel dicembre del 2017 con l’Hackathon “Lab Assistant”: in due giorni gli studenti hanno dovuto affrontare la sfida di progettare e rendere realizzare l’assistente virtuale del CLIK, con cui poter interagire mediante la voce. Da allora altri hackathon sono stati realizzati, fino ad arrivare alle challenge vere e proprie di durata compresa tra i 7 giorni ed i 5 mesi.

A partire da Ottobre del 2019 le challenge vengono definite Challenge@PoliTo e sono state ridisegnate ed assimiliate ad una materia oggetto di esame: sono riservate a studenti di Laurea Magistrale, si svolgono in parallelo ai semestri accademici (ottobre-gennaio e marzo-giugno), con una durata di 14 settimane, e possono dare diritto ad 8 CFU, che possono essere curriculari o extra-curriculari, a seconda del tema della challenge stessa dopo una valutazione dei rispettivi collegi di laurea.

Con il primo semestre dell’A.A. 2020-21 le Challenge@PoliTo potranno essere proposte da aziende esterne (Challenge@PoliTo_By Firms) o dagli studenti stessi (Challenge@PoliT_By Students).

Il team

Shiva Loccisano
Shiva Loccisano
Head of Technology Transfer and Industrial Liaison Department (TRIN)
Marco Dori
Marco Dori
Project manager
Orazio Pennisi
Orazio Pennisi
Project manager
Laura Ronchetto
Laura Ronchetto
Project manager

Dicono di noi

Perchè partecipare a Challenge@CLIK?

It is one of the best experience at Politecnico!

It is an amazing experience!!!

Because even if sometimes in the team there are some problems I had a good time working with people with different backgrounds.

I think these experiences are the best connections the university can build between students and working/entrepreneurial world, not comparable with exams.

I think that is a great opportunity to grow as a person and as a team member, an opportunity to learn by doing and to face the real word outside university.

Because I think it is something different and outside the normal university schemes but at the same time useful because it already places you in a working context where it is increasingly necessary to interface with areas that do not belong to your know-how.

Because the challenge gives the possibility to develop a product, starting from our knowledge, in which we are basically free to exploit our ideas. This is also done in a multidisciplinary environment, very beneficial to start feeling how it will be to work in a company.

The Challenges of the PoliTo give the possibility to understand how is working in a team with different backgrounds, how to manage the time to achieve the deadlines and the importance of the communication between the team members and the mentors. The most important reason is that it makes you understand that if you have an idea you can implement it from zero and do it.